Molinari, sull'odg sui consultori lasciata libertà di coscienza

 

"Sui temi etici abbiamo lasciato libertà di coscienza e quindi c'è stato chi ha seguito le indicazioni del governo e chi si è astenuto".

Così il capogruppo della Lega Riccardo Molinari interpellato sull'astensione di diversi deputati leghisti sull'ordine del giorno al Pnrr del Pd sui consultori, sul quale il governo aveva espresso parere contrario.