Cinema in Piazza si fa in quattro, 85 proiezioni in cartellone

 

Il Cinema in Piazza torna dal 1 giugno al 14 luglio per festeggiare la sua decima edizione nelle tre piazze di San Cosimato a Trastevere, del Parco della Cervelletta a Tor Sapienza e del Parco di Monte Ciocci a Valle Aurelia, fino al Cinema Troisi, diventato il quarto luogo della manifestazione.

Dopo il successo della scorsa edizione, l'evento organizzato e promosso dalla Fondazione Piccolo America compie dieci anni e festeggia questo importante anniversario rinnovando un'offerta culturale che guarda al grande cinema del passato e, attenta al patrimonio dei nostri tempi, propone nuove opere indipendenti italiane e internazionali, coinvolgendo ospiti da tutto il mondo.
    85 proiezioni, 22 incontri speciali, di cui 3 al Cinema Troisi, e 12 retrospettive, per un'edizione del Cinema in Piazza che prosegue l'impegno nell'offrire agli spettatori l'opportunità di conoscere opere mai distribuite sul grande schermo e riscoprire i grandi classici.

Ogni sera alle 21.15, dal mercoledì alla domenica, Il Cinema in Piazza porta in tre luoghi della città una ricca programmazione con film in lingua originale sottotitolati e film italiani con sottotitoli in inglese, a ingresso libero e gratuito - ad eccezione degli eventi speciali al Cinema Troisi. Si parte il 1 giugno a San Cosimato con Ghali che, in dialogo con Damiano e Fabio D'Innocenzo, introdurrà la proiezione del film Il sapore della ciliegia (Ta'm-e gilās...) scritto, diretto, prodotto e montato dal regista Abbas Kiarostami, vincitore della Palma d'oro al 50° Festival di Cannes e diventata l'opera con maggior successo internazionale del regista iraniano.
    Il giorno successivo, il 2 giugno, a incontrare il pubblico della piazza saranno invece l'allenatore Claudio Ranieri, di ritorno da Cagliari dove ha appena salutato il mondo del calcio, e il regista Riccardo Milani, con il suo documentario sulla vita di Gigi Riva Nel nostro cielo un rombo di tuono. E tante altre proposte e ospiti nazionali e internazionali come Ghali, Maysaloun Hamoud, Laila Al Habash, Giacomo Ciarrapico, Luca Vendruscolo e il cast di Boris, Emma Seligman, James Franco, Edward Norton, Damien Chazelle, Céline Sciamma, Kenneth Lonergan, J. Smith-Cameron, Ari Aster, JR, Stefano Nazzi, Carlo Verdone, Walter Salles, Paolo Sorrentino, Alessandro Borghi e Luca Marinelli e Francesco Zippel.