Duty free Fiumicino, nessuna trattativa con Piero Fassino

 

"Allo stato non esiste alcuna trattativa" tra Aelia Lagardere, la società che gestisce il duty free di Fiumicino, e Piero Fassino per il ritiro della denuncia nei confronti del deputato del Pd, accusato di aver rubato una confezione di un profumo all'aeroporto.

A specificarlo è la stessa azienda all'ANSA aggiungendo che "non intende rilasciare alcuna dichiarazione aggiuntiva in merito alla vicenda".