Nordio, 'al Tribunale di Nocera Inferiore situazione drammatica'

 

"Gli uffici giudiziari di Nocera Inferiore hanno una particolare criticità che non ho riscontrato nella gran parte degli altri uffici giudiziari".

Lo ha detto il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, nel corso del suo intervento, questo pomeriggio, al Tribunale di Nocera Inferiore per un incontro con i magistrati e il personale richiesto dal vice ministro degli Esteri Edmondo Cirielli e da parlamentari di Fratelli d'Italia proprio per esaminare i problemi di questo tribunale.

Il ministro ha parlato di una situazione "drammatica".
    "In genere - ha aggiunto - viene lamentata la scopertura degli organici, cioè la presenza di un organico teoricamente adeguato ma purtroppo scoperto. Una buona parte degli uffici italiani hanno queste scoperture, che vanno dal 10, al 20, addirittura al 30%. Qui, invece, la situazione è drammatica perché non si lamenta la scopertura, ma si lamenta il fatto che la pianta organica sia inadeguata. Mentre coprire posti in organico - benché sia una procedura complessa - è relativamente facile, aumentare la pianta organica è dannatamente complicato, prima di tutto per le risorse finanziarie".