Piccolo è bello,le cantine dell'Etna si incontrano a Catania

 

Torna domenica 9 giugno, nell'ex monastero dei Benedettini di Catania, 'Piccolo è bello' manifestazione alla sesta edizione che porta un centinaio di produttori di vini dell'Etna nel centro cittadino per incontrare gli appassionati del settore e raccontarsi.
    "Quest'anno - anticipa Agata Arancio sommelier e professionista del mondo del vino - abbiamo scelto di incentrare la manifestazione sul concetto di "estremo" laddove estremo, in una terra che vive di estremi come la nostra, può voler dire molte cose.

Un ambiente estremo, condizioni climatiche estreme, tecniche di vinificazione estreme, ma anche le difficoltà che incontrano i produttori vitivinicoli, gli olivicoltori e gli agricoltori in questo particolare momento storico in cui i cambiamenti climatici impongono nuove scelte e nuove sfide.

Dare valore al lavoro di questi piccoli produttori, metterli in relazione con l'esperienza di altri vignaioli che affrontano le stesse difficoltà con la stessa passione è la mission di' Piccolo è bello'. Infatti attraverseremo la Sicilia, le sue isole, e faremo un salto anche in Calabria. Ospiteremo tre piccoli produttori dello Champagne e dell'estremo Est, Friuli Venezia Giulia e Veneto".
    Fra gli ospiti previsti gli attori Aldo Baglio e Silvana Fallisi, coppia nella vita e nell'arte che da qualche anno hanno deciso di tornare a vivere a Buccheri nel Siracusano. Novità di quest'anno la sezione "Innesti" con tre serate in enoteche e ristoranti catanesi dove i winelover potranno incontrare i produttori, e la contaminazione con altri "piccoli" - ma dell'editoria - con la prima edizione del premio "Piccolo è bello" assegnato alla casa editrice Algra. Spazio anche al libro "L'Anima del Sautè", dai quaderni di ricette di Maria Vagliasindi, di Rosanna Romeo del Castello e Chiara Vigo.
    Inoltre "Piccolo è bello" donerà una parte dei proventi dei biglietti all'associazione Marisa Leo, attivista, "donna del vino", responsabile marketing e comunicazione dell'azienda Colomba Bianca uccisa nel settembre del 2013 dal suo ex marito.
    Porte aperte al pubblico dalle 15 con i vari banchi d'assaggio, di vino e food.
    Il programma prevede un seminario sull'olio "Eroico evo" a cura di Enzo Signorelli, due masterclass, una sugli spumanti dell'Etna, a cura di Francesco Chittari e Maurizio Micari, e l'altra sugli champagne e sarà condotta da Manlio Giustiniani.