Prociv Calabria, fenomeno sismico monitorato, nessun danno

 

"Terremoti: nuova scossa magnitudo 4.0..." delle 15.58) "Dopo la nuova scossa di terremoto di oggi, con epicentro a Cirò (Crotone), di magnitudo 4, identica a quella dello scorso venerdì, il Dipartimento della Protezione civile della Regione Calabria ha subito avviato la consueta ricognizione con i Comuni interessati, provvedendo ad attivare alcune organizzazioni di volontariato a supporto dei Centri operativi comunali aperti dai sindaci".

Lo riferisce una nota della Protezione civile della Regione Calabria.
    "Anche in questa circostanza, al momento - si aggiunge - non sono stati segnalati danni a persone o cose, sebbene la popolazione abbia avvertito il sisma, che ha ovviamente destato preoccupazione nei cittadini. Il fenomeno di oggi, che si inserisce nella sequenza sismica che sta interessando l'area del crotonese negli ultimi giorni, è costantemente monitorato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e dal Laboratorio di sismologia dell'Università della Calabria al fine di fornire le opportune informazioni alle diverse autorità competenti".