Assessore Roma,78 verbali incongruenti,ci sarà riconteggio

 - RIPRODUZIONE RISERVATA

"Ci sono 78 verbali con dati manifestamente incongruenti che pertanto sono stati chiusi a 0 e che poi saranno oggetto di riconteggio da parte dell'autorità giudiziaria.

Ma nessun empasse su voti di lista: l'inserimento concluso nel pomeriggio" Così l'assessore al Personale del Comune di Roma Andrea Catarci.
    "Nel frattempo sono state installate altre 100 postazioni di lavoro in aggiunta alle 60 già operanti e si è avviato l'inserimento delle preferenze con le prime 690 sezioni elettorali: si stanno utilizzando tutte le postazioni comprese quelle aggiuntive e si punta a concludere nel più celere tempo possibile aggiunge- Smentisco che ci sia alcuna attività di scrutinio in corso né scrutini manuali, bensì si procede a immissioni di dati presi dall'apposita modulistica redatta ai seggi".