Babin, Bulgari omaggia l'artigianato italiano in un docu

 - RIPRODUZIONE RISERVATA

"A distanza da un anno dall'apertura del nostro Bvlgari Hotel Roma, il documentario 'Il Gioiello dell'Imperatore' rappresenta il nostro omaggio a Roma e all'artigianato italiano, vero protagonista del film, che mostra tutta la sua preziosità.

Un fatto a mano con cui è stato ristrutturato e arredato il nostro albergo di lusso nella capitale, gioiello della nostra catena alberghiera".

Parola di Jean-Christophe Babin, ceo di Bulgari, che ha presentato all'Ara Pacis, il docu-film "An Emperor's Jewel - The Making of the Bvlgari Hotel Roma" diretto dal regista Andrea Rovetta. Entrambi presenti in sala alla proiezione, assieme al sindaco di Roma Roberto Gualtieri, agli architetti Antonio Citterio e Patricia Viel che hanno ristrutturato e arredato l'albergo, a Silvio Ursini vice presidente di Bvlgari e fondatore della divisione hotels, a Niko Romito, chef curatore di tutta la ristorazione della catena alberghiera, e all'attrice Priyanka Chopra Jonas, madrina dell'inaugurazione il 9 giugno 2023 e protagonista femminile del video. Il film è stato prodotto da Bvlgari Hotels & Resorts e Atomic Production e ha ottenuto il patrocinio del ministero del Made in Italy, del Comune di Roma e della Fondazione Altagamma. Visibile su Amazon Prime dal 7 giugno. Il documentario mostra il dietro le quinte della creazione dell'hotel di lusso della maison (gruppo LVMH) romana, attraverso la narrazione di un percorso che parte dall'Impero di Augusto fino all'evento d'inaugurazione avvenuto l'8 giugno 2023.