Fino a 700 euro al giorno per stare al mare con l'ombrellone

 - RIPRODUZIONE RISERVATA

Per l'affitto di ombrellone e lettino si spendono quest'anno fino a 700 euro al giorno, e dal nord al sud della penisola si registrano ritocchi dei listini dal +3% al +5% per i servizi balneari.
    Lo afferma il Codacons, che ha realizzato una indagine sui lidi più costosi d'Italia.
    In linea generale per affittare un ombrellone e due lettini durante il weekend in uno stabilimento standard, la spesa media si attesta tra i 32 e i 35 euro al giorno, con forti differenze sul territorio: a Sabaudia servono fino a 45 euro, che arrivano a 90 euro a Gallipoli e toccano i 120 euro in alcune località della Sardegna.
    Se però ci si sposta nelle spiagge di "lusso", la spesa supera i 500 euro al giorno e può arrivare a sfiorare i 700 euro.

E' il caso ad esempio del Cinque Vele Beach Club di Marina di Pescoluse (Le), dove un gazebo con due sedute in prima fila ubicato nell'area "Exclusive" arriva a costare ad agosto (se prenotato oggi con opzione rimborsabile) ben 696 euro al giorno. 

Servono 600 euro (come lo scorso anno) per una tenda araba presso il "Twiga" di Forte dei Marmi (con sofa, 2 letti king size, 2 lettini standard, 1 sedia regista e 1 tavolino).