Giovedì inaugurazione del nuovo padiglione museale a Farnese

 

L'inaugurazione della nuova sezione museale "Sulle ali della Storia" si terrà giovedì 6 giugno alle ore 17.30 a Farnese, in provincia di Viterbo.
    Il nuovo padiglione, realizzato dall'amministrazione comunale, nasce per commemorare l'ottantesimo anniversario della fucilazione dei due soldati sudafricani Robert Carter e Alfred Crinall e del giovane antifascista Antonio Ridolfi, e contestualmente per ricordare l'equipaggio di un bombardiere americano colpito nei cieli di Farnese e poi precipitato nella Selva del Lamone.
    Al taglio del nastro saranno presenti membri dell'Ambasciata americana e del Sud Africa e in rappresentanza delle autorità territoriali: il presidente della Provincia Alessandro Romoli.
    La Sezione Museale ideata grazie alla direzione artistica del ricercatore storico Mario Di Sorte, con la collaborazione di Maurizio Corizi e Leonardo Mancini, trova collocazione all'interno di un locale suggestivo di proprietà dell'amministrazione comunale.

Si tratta di un ex cisterna per le acque di accumulo realizzata alla fine del 1800, appositamente restaurata per ospitare l'esposizione permanente.
    "Un evento di grande importanza per la città di Farnese - spiega il sindaco Giuseppe Ciucci - non solo dal punto di vista storico, ma principalmente perché darà il giusto onore a chi ha dato la propria vita per donarci un paese libero."