Il Papa al G7 per la pace, Yermak in Vaticano

 - RIPRODUZIONE RISERVATA

La costruzione di vie concrete di pace è tra le priorità di Papa Francesco che si prepara a prendere parte, primo Pontefice della storia, al G7 che si terrà la prossima settimana in Puglia.

Il Papa dovrebbe essere a Borgo Egnazia venerdì 14, solo per alcune ore, anche se il Vaticano non ha ancora ufficializzato i dettagli di questa presenza del Papa.

Francesco parlerà di intelligenza artificiale ma è evidente che porterà ai Grandi della terra la sua richiesta di mettere in campo ogni misura possibile per la pace. Oggi invece fari puntati sull'Ucraina, il Papa ha infatti ricevuto in Vaticano Andriy Yermak, capo dell'Ufficio del Presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky. "È stata una conversazione importante. Ho informato Sua Santità sulla filosofia della Formula di Pace del Presidente Zelensky spiegando che questa è l'unica via per una pace giusta", ha spiegato Yermak.